Sesso in pubblico, perchè

Va di moda denunciare pubblicamente sui siti internet dei quotidiani la frequenza di rapporti sessuali consumati in parcheggi dei supermercati o all'aperto presso monumenti o parchi.La tendenza vorrebbe dimostrare una spregiudicatezza e impunità senza limiti perpetrata da anonimi "distratti".I comportamenti osceni in luogo pubblico sono punibili e anche stati oggetto negli anni scorsi di una pubblicistica che denunciava fatti boccacceschi, ad esempio coppie di anziani che si esibivano in auto "dando scandalo", in rapporti fisici che scatenavano più l'ilarità del pubblico che , appunto, lo scandalo.Adesso però è giusto rilevare che tali atteggiamenti "incivili", come anche l'urinare in pubblico, sono più frequenti sui media perché sono più diffuse rispetto a 10 anni fa le telecamere di controllo, o gli improvvisati fotografi che con gli smartphone sono pronti a documentare qualsiasi avvenimento, a maggiorar ragione se un po' insolito.Inoltre secondo me a incrementare il sess...

Leggi tutto l'articolo