Settimana di furti nella bassa bresciana. Imprenditori in fabbrica vogliono vigilanza privata

Cronaca 1 novembre 2014 Settimana di furti nella bassa bresciana.
Imprenditori in fabbrica vogliono vigilanza privata Redazione BASSA BS - E’ scoppiato l’allarme furti nella bassa bresciana, in particolare tra Gambara, Leno e Calvisano, ma anche Gottolengo che questa settimana sono stati presi di mira.
E sotto l’attenzione dei malviventi, come riporta Bresciaoggi, sono finite case e aziende.
Una delle situazioni più particolari, segnalata dal quotidiano, è quanto capitato a un imprenditore residente a Pontevico.
Lunedì scorso si è visto entrare i ladri in casa, poi sono passati alla sua azienda di Gottolengo e quindi, il giorno dopo, al magazzino adibito alle merci vicino a Gambara.
Addirittura a Gottolengo sono quattro le aziende “visitate” dai furfanti.
Prima alla “Pelikan”, poi in un magazzino merci vicino dove hanno portato via vari attrezzi di lavoro e infine in altri due capannoni.
E adesso gli imprenditori hanno paura, tanto che stanno valutando l’idea di una vigilanza privata ad hoc, mentre alcuni sono stati costretti a dormire nelle proprie fabbriche a Leno, preda anche lì dei ladri.
In una circostanza è stato perfino usato un martello pneumatico per entrare.
Il bottino è fatto di attrezzi da lavoro e pc.
http://www.ecodellevalli.tv/cms/158031/bassa-bs-settimana-di-furti-nelle-case-e-aziende-imprenditori-dormono-in-fabbrica-e-vogliono-vigilanza-privata/

Leggi tutto l'articolo