Sfera Ebbasta fuori da The Voice: la sua risposta su Instagram

L'affair The Voice 2019 continua a tener banco.
A meno di due mesi dall'avvio del programma più discusso e complicato della Rai, ancora non è stato scelto il nome del quarto giudice che dovrà affiancare Morgan, Gué Pequeno ed Elettra Lamborghini, dopo la fuoriuscita improvvisa di Sfera Ebbasta, bocciato dall'ad Fabrizio Salini.
E mentre Carlo Freccero, direttore di Rai2, afferma che il talent condotto da Simona Ventura non è affatto in pericolo e che andrà regolarmente in onda, arriva la reazione di Sfera Ebbasta.
Ovviamente affidata ai social, ovviamente sintetica e lapidaria come solo lui sa fare: A volte penso solo fanculo Prima della sua sentenza social, anche il suo manager Shablo era intervenuto nella questione, parlando all'Ansa: Non capisco bene cosa sia successo.
Ho visto diversi articoli sui quotidiani e sul web che parlano di un problema con Sfera, l'artista che con il suo grande seguito ha conquistato la vetta dei dischi più venduti dell'anno e che con le sue canzoni ha conquistato decine di migliaia di giovani.
Ho letto di un "politicamente scorretto in musica" e di una Rai che "non sarebbe pronta".
La stessa Rai che insieme a Fremantle ha confermato la partecipazione di Sfera salvo poi ripensarci con una motivazione pretestuosa e non reale.
Resto sorpreso ed amareggiato di fronte a questi atteggiamenti e vedo un solo comportamento "politicamente scorretto".
Mi riservo di prendere quindi i legittimi provvedimenti a tutela dell'artista che rappresento La guerra Sfera-Rai è solo all'inizio...

Leggi tutto l'articolo