Sformatini di peperone

Ingredienti per 4 persone: 8 peperoni rossi 2 uova 3 tuorli 1 mazzetto di erba cipollina 2,5 dl di latte 20 gr di burro 1 pizzico di pepe di Caienna sale Per la salsa: 300 gr di pomodori perini da sugo 1 cipollina 4 cucchiai di olio extravergine sale Procedimento: Lavare i peperoni, farli abbrustolire in forno (o sulla fiamma) per 30 minuti a 180 °C e lasciarli intiepidire  in un sacchetto di carta; portare a ebollizione  il latte in un pentolino.
Privare quindi i peperoni della buccia, dei semi  e dei filamenti bianchi interi, tagliarli a pezzetti e metterli nel frullatore; unire i tuorli, le uova, una presa di sale e il pepe e frullare fino a ottenere un composto omogeneo.
Aggiungere poco per volta il latte, frullando ancora per qualche secondo,  poi versare il composto in 4 stampini imburrati e farlo cuocere al vapore per 30 minuti circa.
Nel frattempo preparare la salsa:  scottare i pomodori per un minuto in acqua bollente, poi scolarli, privarli della buccia,  dei semi e dell'acqua di vegetazione e tagliarne la polpa a pezzetti.
Sbucciare la cipollina, tritarla finemente  e rosolarla  a fuoco dolce  in un tegame con l'olio; unire la polpa di pomodoro e lasciarla cuocere per 5-6 minuti, salandola a fine cottura.
Lasciare raffreddare  gli sformatini, staccarli dagli stampini passando un coltellino tutto intorno al bordo interno e sistemarli  su un piatto da portata; decorarli con  l'erba cipollina, lavata, asciugata e tagliata a pezzetti, e servirli.

Leggi tutto l'articolo