Sgarbi, corro da sindaco a Ferrara

(ANSA) – BOLOGNA, 3 DIC – “Ho deciso di presentare alle prossime amministrative ed europee la mia lista, per conquistare l’amministrazione della città (Ferrara, ndr) e restituirle il suo primato culturale”.
Lo dice Vittorio Sgarbi all’edizione ferrarese del Resto del Carlino lanciando Rinascimento nell’agone elettorale della sua città natale, sottolineando che “la differenza con il 1999 è che stavolta vinciamo”.
Sgarbi parla di un accordo con Alan Fabbri della Lega ed esprime piena sintonia col Carroccio anche sul tema sicurezza: “Se uno entra in casa mia per delinquere, lo uccido senza indugio.
Sono allineato, anzi vado oltre Salvini”.