Sgarbi, rissa con alle iene, per un conto non pagato ad Acerra

Alla fiera " FieraMilanoCity", Vittorio Sgarbi doveva intervenire in merito al'arte italiana tra il XVIII e il XX secolo, ma si è visto recapitare all'improvviso da una troupe dell "iene", trasmissione di Italia 1, una bacinella di stoviglie sporche, in merito ad un conto non pagato ad un ristorante di Acerra in provincia di Napoli, quando si è recato a Pomigliano d'Arco, (comune limitrofo), per la campagna elettorale, era candidato al collegio uninominale con forza Italia.

Sgarbi è andato su tutte le furie, ha preso a calci la bacinella, ha spiegato cosa è successo, era in compagnia di Simone Cristicchi, era suo ospite, al termine della trasmissione doveva pagare lui:«Io ero suo ospite, doveva pagare lui, invece è andato via. Ma doveva essere lui a chiedere il conto...».
Poi  è diventato sempre più furioso, ha fatto una delle sue sparate contro la troupe di Mediaset, poi mostra un messaggio inviato ai proprietari del locale: «Vedete? Per pagare quel conto, avevamo chiesto l'IBAN. ...

Leggi tutto l'articolo