Sgombero Baobab,"Ama ha buttato coperte"

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – Ancora uno sgombero, il 28°, per il Baobab a Roma.
“Polizia stamani in piazzale Spadolini – denuncia Baobab experience – Bus per portare via chi dorme lì in via Patini.
Ama butta le coperte.
Non ci fanno avvicinare.
Stiamo cercando di capire in quanti saranno portati all’ufficio immigrazione”.
E qualche ora dopo: “A Roma si muore di freddo, ma le municipalizzate si impegnano per gettare via le coperte di chi è costretto a vivere in strada.
Intanto il presidio si popola di nuovi arrivi, molte le donne e bambini.
Dovremmo distribuire il pranzo ma ogni attività ci è stata di nuovo interdetta.
Viviamo la pagina più vergognosa di questo Paese dal fascismo ad oggi”.
Quella di stamani è stata “un’operazione controllo straordinario”: in 18 sono stati portati all’Ufficio immigrazione della Questura perché trovati senza documento d’identità.
La loro posizione, secondo quanto si è appreso, è ora al vaglio.