Sgombero Cara di Castelnuovo, la partenza del primo pullman

Roma, 22 gen.
(askanews) - E' partito sotto la pioggia battente la mattina del 22 gennaio, il primo pullman con i migranti del Cara di Castelnuovo di Porto; a bordo trenta persone dirette verso una destinazione imprecisata in Basilicata.
Nel centro erano ospitate circa seicento persone, trecento delle quali saranno dislocate nei prossimi giorni; non si sa dove.
Fra di loro anche donne e bambini scolarizzati a Castelnuovo da anni.
L'intero paese protesta e ha tenuto nel pomeriggio una manifestazione.
Altro problema, i titolari di protezione umanitaria che hanno perso diritto all'accoglienza per effetto del decreto sicurezza resteranno in strada; diversi di loro si sono diretti verso Roma e la stazione Termini.

Leggi tutto l'articolo