Shelly-Ann Fraser, dal Meeting Sport Solidarietà agli ori dei Mondiali di Pechino

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Ben 17 le medaglie conquistate, di cui 10 d’oro, 5 d’argento e 2 di bronzo, con il gruppo giamaicano, presente da oltre dieci stagioni nella cittadina balneare friulana, a farla da padrone.
Fra tutti spicca il nome di Shelly-Ann Fraser, che per la terza volta conquista il titolo mondiale sui 100m, a cui si aggiungono i due titoli olimpici, e in grado di trascinare le compagne sul primo gradino del podio nella 4x100m, specialità nella quale si è contraddistinta anche la formazione maschile giamaicana di cui faceva parte anche Nesta Carter, testimonial solidale dell’evento sportivo di Lignano unitamente alla Fraser.
  Anche il giovane sudafricano Anoso Jobowana, di stanza a Gemona del Friuli, ha conquistato la medaglia di bronzo sui 200m.
  Ottime prestazioni da parte di atleti che ormai possono essere considerati anche un po’ friulani, regione che è stata spesso menzionata in ambito internazionale da parte delle grandi stelle dell’atletica che hanno scelto le strutture del Friuli Venezia Giulia come sede per la preparazione estiva.

Leggi tutto l'articolo