Shopping

E questa volta non letterario, ma vestiario.Complice una giornata piovosa, ci siamo rifuggiati in una sorta di centro commerciale, meta di gite fuori porta domenicali quando non si sapeva cosa fare in quel periodo tra fine anni '80 e inizio anni '90.Non c'è più la ressa di un tempo, forse la crisi o le contine aperture di centri commerciali sempre aperti: a quei tempi era raro trovare negozi aperti di domenica.Io ho subito trovato una maglia a vestito con scollo a V grigio, per soli tre euro...
Non la potevo lascaire lì.Poi sono arrivata alla sezione dei cappotti: il mio occhio cade su un tre quarti a spina di pesce dai toni bordeaux, con una spilla ton sur ton e un bottone solo.Quattro paia di calzini di colori differenti.Un cadigan a righe nere, turchese, e oro, che purtroppo, stupidamente non ho preso, ma pensavo al mio armadio già ben stipato di suo.Non so se questi capi siano alla moda, ma tanto non ci faccio caso, perchè mi piace avere un mio personalissimo stile, e voi? 

Leggi tutto l'articolo