Si ustiona mentre cuoce arrosticini

(ANSA) - PESCARA, 6 AGO - Trasferita dall'ospedale di Pescara al Sant'Eugenio di Roma una 24enne albanese, al quarto mese di gravidanza, che ieri sera si è ustionata mentre cuoceva gli arrosticini con una fornacella, insieme ai famigliari, a Pianella.
La donna ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sul 35 per cento del corpo ed è in prognosi riservata.
La 24enne, per facilitare l'accensione della brace, avrebbe utilizzato dell'alcol, ma si sarebbe generato un violento ritorno di fiamma che l'ha investita.

Leggi tutto l'articolo