Siamo antirenziani, Zingaretti corteggia Calenda (di nuovo!) NO!La ragione è più politica. Il Pd ha perso per strada il pezzo più importante RENZI,e non sanno più da che parte girarsi.

LA SCUOLA SALVINIANA HA FATTO BRECCIA NEL PD.Siamo antirenziani, Zingaretti corteggia Calenda (di nuovo!) CON LE BALLE E DARE LA COLPA AGLI ALTRI DOVE VOLETE ANDARE!
Il segretario del PD ha offerto all’ex ministro un ruolo da mediatore nella vicenda Ilva, anche per dare fastidio a Renzi. Il fondatore di Siamo europei, che si era già proposto anche a Conte, potrebbe accettare. A maggior gloria del nuovo partito che lancerà il 22 novembre.
Da qualche giorno Carlo Calenda è molto risalito nei sondaggi virtuali del Pd. Uno come lui manca. Per competenza e soprattutto per forza mediatica. Il problema politico sembrerebbe però insormontabile: riallacciare con un personaggio che se n’è appena andato dal partito dopo l’abbraccio “strategico” con i grillini pare più difficile che scalare una montagna a mani nude.
Eppure qualcosa si può fare. Nicola Zingaretti, sempre più desolato di fronte alla performance del governo, l’ha buttata lì: «Se Calenda volesse dare una mano a questo governo perché...

Leggi tutto l'articolo