Sicurezza: Serra, senza fondi non si affronta emergenza

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - 'Siamo al 2 marzo e abbiamo gia' esaurito i soldi destinati alle missioni e agli straordinari.
Alle forze dell'ordine italiane si chiedera' un impegno straordinario, alludo anche alla missione umanitaria in Tunisia decisa ieri, ma senza risorse come sara' possibile affrontare l'emergenza?'.
Se lo chiede il senatore Achille Serra, responsabile dell'ufficio Sicurezza dell'Udc che ha partecipato a una conferenza stampa congiunta con il segretario del partito e i vertici dei sindacati di polizia.
'Il Paese - aggiunge - e' assolutamente impreparato ad affrontare una situazione che poteva essere prevista.
Brancoliamo nel buio e ancora non siamo nel pieno dell'emergenza che arrivera''.
Serra ricorda i 'provvedimenti straordinari' con cui l'Italia 'affronto' l'esodo degli albanesi'.
'Servono - ha spiegato - misure simili'.
Il grido di allarme di Serra e' condiviso da Giuseppe Tiani, segretario generale del Siap, presente alla conferenza stampa.
'Le risorse a nostra disposizione - ha detto - sono assolutamente inadeguate al momento storico che il Paese vive.
Invitiamo il Governo, in cui al momento non abbiamo alcun interlocutore, ad adottare provvedimenti che abbiano coperture economiche'.(ANSA).

Leggi tutto l'articolo