Sicurezza: condominio arruola il vigilante

Cronaca24 settembre 2013Sicurezza: condominio arruola il vigilanteStanchi delle razzie nei garage e nelle case e del continuo degrado in strada i residenti del 33 di viale Medaglie d’Oro hanno deciso per una guardia armataSicurezza fai da te.
Un condominio in via Medaglie d’Oro, quello al civico 33, si è dotato di una guardia giurata, che scende in campo nelle ore notturne a proteggere i residenti dagli assalti dei ladri razziatori dei garage sotterranei, dai bivaccatori e da chi si intrufola per arrivare a raggiungere le abitazioni e saccheggiarle.
Stanchi dei colpi subiti in alcuni box con sparizione di biciclette e di generi alimentari, stanchi di sentirsi assediati e di sentirsi non sicuri e facilmente vulnerabili, hanno chiesto una ulteriore protezione.Una guardia giurata che controlli, che si faccia vedere e non vedere, che entri in azione sfruttando l’effetto sorpresa, che presidi il condominio nelle ore più piccole della notte.Dopo i vari furti, era stata fatta un’assemblea e i residenti hanno detto sì, sposando l’idea di un vigilante armato.Uno degli allarme veniva fra l’altro proprio dalla base, dal portiere.
Si tratta di una persona di nazionalità filippina che vive al piano terra con la famiglia: ha riferito di essere stato affrontato più volte da balordi insistenti che volevano entrare nella zona dei sotterranei, di aver notato ripetutamente presenze aggirarsi.
In sostanza la situazione era ulteriormente peggiorata nell’ultimo periodo.
Per questo motivo i residenti hanno fatto la scelta a loro avviso proporzionata all’emergenza.Una inquilina spiega: «A Natale mi hanno svuotato la casa e non sto qui a raccontare quale trauma sia stato, in estate mi hanno aperto il gare e preso una bici legata in una zona difficile da raggiungere.
Qui si ha paura a rientrare a casa, non ci si attenta a portare fuori il cane a fare una passeggiata.
Che vita è? La guardia giurata è già entrata in funzione.
Nel fine settimana sono rientrata tardissimo e il vigilante c’era, l’ho incontrato e sono salita tranquilla, senza i soliti patemi, senza la paura di essere assalita o aggredita.
Dispiace però delegare ad altri una sicurezza che dovrebbe arrivarci da chi è già preposto a questo».Stefano Totarohttp://gazzettadimodena.gelocal.it/cronaca/2013/09/24/news/sicurezza-condominio-arruola-il-vigilante-1.7796386

Leggi tutto l'articolo