Sicurezza - A Brescia vigilantes armati sui mezzi pubblici

Sicurezza 07/11/2014 ore 12.53 Sicurezza - A Brescia vigilantes armati sui mezzi pubblici Guardie armate sui mezzi di trasporto pubblici per garantire la sicurezza di passeggeri ed autisti.
Succede a Brescia, dove i responsabili di Brescia Mobilità, la società che gestisce il trasporto pubblico, hanno deciso di intervenire in modo drastico per contrastare le ripetute aggressioni e litigi nei confronti di passeggeri e controllori.
"Abbiamo deciso di applicare una legge regionale della Lombardia che prevede la possibilità di integrare i servizi di controllo con la presenza di guardie giurate a bordo".
Dice a "24 Mattino" il presidente di Brescia Mobilità, Valerio Prignachi.
"Dopo una serie di valutazioni con la Prefettura e le Forze dell'Ordine abbiamo pensato che questa fosse la soluzione migliore per aumentare il livello di sicurezza ed evitare il ripetersi di azioni di aggressione nei confronti dei nostri controllori e autisti.
Brescia non è un caso isolato - continua il presidente - ho notizie che città come Verona, Salerno, Brescia, ma anche Strasburgo e Parigi integrano i loro servizi con guardie giurate armate.
Questa situazione a Brescia potrebbe essere temporanea, ma durerà fino a quando non verrà ripristinato un clima di normalità sui nostri veicoli".
http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/24mattino/2014-11-07/sicurezza-brescia-vigilantes-armati-124757.php

Leggi tutto l'articolo