Siena: Girogustando 2011

Francesco Turri per oliovinopeperoncino  I “menu a quattro mani” si guadagnano la stelletta: in arrivo anche tre ospiti europei “Girogustando 2011”: Cuochi d’Italia verso il dieci in pagella a Siena.
Al via il 10 febbraio il decennale della manifestazione-incontro tra ristoranti italiani E’ l’edizione del decennale, e la ricorrenza si farà notare.
Dal febbraio prossimo, per il decimo anno consecutivo, i cuochi d’Italia – e non solo – torneranno ad incontrarsi a Siena.
E’ Girogustando 2011, la nuova carrellata di gemellaggi gastronomici che Confesercenti Siena tornerà ad orchestrare coinvolgendo ristoranti delle terre di Siena e realtà diverse in arrivo dalle altre regioni.
Cominciata quasi per gioco nel 2002 per iniziativa di sei chef del centro di Siena, la manifestazione è cresciuta passo dopo passo alternando in nove anni 115 serate, ognuna caratterizzata da un originale menù a quattro mani.
Fedele alla sua formula, nel 2011 Girogustando proporrà altri 18 abbinamenti che si alterneranno al mercoledì e giovedì sera nei mesi di febbraio, marzo, ottobre e novembre.
Il primo ad andare in scena sarà un menù con vista su piazza del Campo: giovedì 10 febbraio il ristorante “Buca di San Pietro” di Siena ospiterà nei suoi centralissimi spazi il “Cacciucco”, in arrivo dall’Isola d’Elba.
Fino all’inizio della primavera seguiranno altri undici serate, che dopo la pausa saranno completate tra ottobre e novembre con altri cinque appuntamenti.
Ai protagonisti ospitanti, ovvero i ristoranti di Siena e provincia, si affiancheranno esponenti variegati dell’attuale ristorazione nazionale, e non solo.
Gli ospiti proverranno da sei regioni italiane e, eccezionalmente, anche da tre stati europei: Francia, Polonia e Austria.
   Come in precedenza, per il decimo anno il pubblico di Girogustando troverà in carta ogni sera pietanze caratteristiche di entrambe le cucine protagoniste; in abbinamento vini serviti professionalmente da sommeliers AIS, e tra una portata e l’altra occasioni di approfondimento e intrattenimento in sala con enologi o esperti di gastronomia, ma anche con esibizioni d’arte e con i “Giro-quiz” che coinvolgeranno il pubblico.
Per solennizzare il traguardo dei dieci anni, non mancheranno iniziative speciali sia durante che al di fuori delle serate;  ciò grazie al sostegno degli sponsor e dei partner che da sempre credono nella manifestazione,  patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Siena, e sostenuta dalla Camera di Commercio di Siena.
Tutti i particolari [...]

Leggi tutto l'articolo