Siena:Massimo Guasconi nuovo presidente della CCIAA

Massimo Guasconi è il nuovo presidente della Camera di Commercio di Siena.
L’ex presidente della Cna è stato eletto ieri all’unanimità, chiaro segnale di unità di intenti di tutte le categorie rappresentate nel nuovo consiglio camerale.
“Sarà necessario attendere qualche settimana per presentare il nostro programma pluriennale - ha spiegato il neoeletto - e sappiamo che per avere un’efficacia maggiore, sarà necessario, rispetto a chi ci ha preceduto, un impegno addirittura maggiore in tutti i settori, perchè fino ad oggi l’opera della Camera è stata eccellente.
Vittorio Galgani è riuscito a far salire alla ribalta il sistema Siena, coltivando relazioni in modo eccellente”.
Il valore aggiunto, per il presidente ed il nuovo consiglio, dovrà essere quello di “affinare il più possibile il marketing territoriale, mettendo in evidenza le nostre eccellenze e le nostre imprese di successo, e facendo crescere e maturare le attività di contoterzismo”.
Per Massimo Guasconi “la Camera di Commercio deve essere la ’casa di tutti gli imprenditori’, il luogo dove l’imprenditore può trovare la propria espressione e nuovi programmi per il proprio futuro.
Già dal prossimo 21 maggio, quando si riunirà la giunta, ci daremo la scaletta degli impegni da portare avanti.
E ci metteremo subito al lavoro”.
Per quanto riguarda le minore risorse finanziarie che affluiranno nella provincia, a causa della crisi ma anche della decisione della Fondazione di distribuire meno utili, Massimo Guasconi ha le idee chiare: “E’ necessario non disperdere, bisogna fare economie importanti e sarà necessario lavorare in sintonia, come è sempre stato, con Provincia, Comuni, Fondazione...”.
Attrarre capitali, sia esteri che nazionali, “è uno degli obiettivi che la Camera di Commercio si prenderà più a cuore durante il nostro mandato - ha detto Guasconi - ma devono comunque essere investimenti che si confanno al nostro territorio.
E’ prioritario attivare rapporti perchè il nostro territorio venga ancor più conosciuto ed apprezzato” Susanna Guarino per corrieredisiena

Leggi tutto l'articolo