Silvestro Montanaro - In memoria del bambino di dieci anni morto tremando per il freddo in un carrello d’aereo

 

 
 
.
 
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
 
 
.
 
 
 
Silvestro Montanaro - In memoria del bambino di dieci anni morto tremando per il freddo in un carrello d’aereo
Da bambino, alle volte, scappavo di casa.
Troppe liti tra i mie genitori. Le urla, i pianti. Non ce la facevo a sopportare. E non capivo, non riuscivo a capire il perché di tanto poco amore intorno a me. I grandi non capiscono il dolore che seminano, con i loro comportamenti, nel cuore dei piccoli…
Con secchiello e paletta me ne andavo in riva al mare. Il luccichio del sole sull’acqua mi donava felicità. La voce del mare, la sua immensità, mi regalava pace.
Credo che gli stessi sentimenti agitassero il cuore di quel ragazzino di dieci anni che dalla Costa d’Avorio ha pensato di fuggire nascondendosi nel carrello di un aereo dell’Air France. A Parigi è arrivato morto. Assiderato.
Un bambino, solo un bambino. Senza nome. Forse per sempre, perché sarà difficile dargliene uno visto che arriva da un mondo...

Leggi tutto l'articolo