Simone discute di tattica...e io che pensavo che non capisse un cazzo di calcio !

Osservando dalla posizione privilegiata del portiere le squadre forti contro cui abbiamo giocato, sono arrivato a questa conclusione e ne parlerò al mister: 1) sheriffi e kleos tenevano la punta sempre alta, non tornava quasi mai oltre la nostra 3/4 e spesso e volentieri stava quasi al limite area nostra 2) Appena si recuperava palla, giocavamo immediatamente e a memoria sulla punta e i centrocampisti accorrevano per farsela dare.
se la punta era grossa gliela giocavano addosso per la sponda o per girarsi e tirare, se era veloce nello spazio..
in entrambi i casi se riusciva a tirare era praticamente in area di rigore.
3) considerando il valore della nostra punta, e che forse è l'unico che sa tirare in un certo modo, credo che anche noi dovremmo giocare così.
In questo modo la punta avrebbe molte più palle a disposizione delle poche che invece possiamo offrire ora.
tr spesso ci capita di recuperare palla a centrocampo e di partire per un contropiede (improbabile) perchè la nostra punta è a centrocampo..
invece noi quanto soffriamo per i contropiedi degli altri che hanno giocato la palla sulla punta 1 contro 1 a 3 metri dall'area? parecchio.
By Simon

Leggi tutto l'articolo