Sindacati o un Sindacato?

Vista da una vita, l'inutilità di richieste e appelli, verso chiunque era al potere, non al Governo, perché non ha mai contato un cazzo, e se ha contato, solo per i propri interessi, allora, mi rivolgo a tutti, a chiunque mi possa spiegare, il perché dell'esistenza di tre grandi sindacati, e un'infinità di altri piccoli, e dato che sono tutti nel nome dei lavoratori, perché non si è mai pensato di unirli tutti? E di fare veramente un'unica associazione, che sarebbe diventata una grande forza, per la difesa dei lavoratori, e battersi con grande autorità, sia in modo che non ci siano più morti sul lavoro, sia a una retribuzione, che almeno avrebbe permesso di arrivare alla fine del mese...
Da tempo, sento le voci vere, quelle dei lavoratori, che erano d'accordo sull'unità Sindacale, ma non conveniva al potere, di qualsiasi colore, veci unitarie, salvo rare eccezioni, per motivi loro convenienti, terminando, sia ben chiaro, sono solo supposizioni...
L'ideale sarebbe un Sindacato Nazional...

Leggi tutto l'articolo