Sinead O?Connor shock: "Abusi fisici e psicologici da mia madre in infanzia"

In un'intervista allo show televisivo americano del Dr. Phil, Sinead O'Connor ha rivelato di essere stata abusata fisicamente e psicologicamente dalla madre durante la sua infanzia. "Era posseduta: aveva una stanza della tortura, sorrideva e godeva mentre ti feriva. Mi costringeva a dire 'Non sono niente' quando mi picchiava" - ha affermato la cantante, che ha spiegato che i suoi problemi mentali sono cominciati proprio a causa di quegli eventi.
"Non era bello, era davvero molto molto triste", ha raccontato O'Connor, che ha poi sottolineato come la sua nota dipendenza dalle droghe sia stata sostanzialmente il culmine negativo del percorso da lei intrapreso per dimenticare gli abusi fisici e psicologici subìti fino all'età di 13 anni, quando se ne è andata di casa. La cantante ha infine specificato che ciò che ama più della madre "è che sia morta".
Lo sfogo su Facebook - Un mese fa, la cantante ha pubblicato su Facebook uno straziante video in cui si è sfogata raccontando la crisi perso...

Leggi tutto l'articolo