Sinistri PD, MPS è una sudiceria tutta rossa, dai!...Pure se...

...saltasse fuori un accordo di qualche notabile PD con Verdini, perchè saremmo comunque nell'ambito di un sistema corrotto, ad opera del PD, che avrebbe coinvolto pure più persone, ma non altri partiti.La sudiceria rossa che ha occupato, asfissiato, corrotto la cittadina del Palio, non ha pari responsabilità in altri, essendo fatto interno del PD.
E neppure è furfanteria economica, politica, solo locale, essendo del tutto evidenti le propaggini a livello nazionale, per vantaggi conseguiti, e copertura assicurata. Un fenomeno di basso totale potere esercitato da sempre, con progressiva accentuazione, con cinica accortezza a comprare ogni possibile opposizione, e tacitarla, renderla inutile, impossibile. Ci sarebbe da augurarsi che i magistrati agissero con determinazione, e forse con minore riservatezza che, eccessiva, provoca fondati motivi di diffidenza.
E tale diffidenza ha ottimo fondamento, dovendosi rilevare una estrema assenza di ogni minimo interesse di PM che, locali, respiravano certamente l'aria pesante che tutti i senesi sentivano, ma hanno continuato a non dubitare, a non capire.
Assenti!Si fa notare come le inchieste sulle olgettine di Berlusconi abbiano originato circa 130.000 intercettazioni, mentre, per tanto sconquasso, le intercettazioni non arriverebbero ad una decina...Non solo, si ha come l'impressione che si stia cercando un qualche possibile personaggio del PDL, Verdini il primo, ma basterebbe anche il cugino del raccomandato ad essere assunto nella Banca, iscritto al PDL, per far concludere che, se di scandalo si tratta, indirettamente, ma riguarda anche Berlusconi!...Poi ci sono di quelli che si fanno scudo, a tanta manovra, usando propria logica ed oggettivo buonsenso, per rimproverare al PD l'ignominia di un tanto solamente suo pasticciaccio brutto! Solo al PD!...
   

Leggi tutto l'articolo