Siria: 3.600 evacuati da campo Isis

(ANSAmed) – BEIRUT, 27 FEB – Circa 3.600 persone, tra cui 470 jihadisti, sono state evacuate nelle ultime 24 ore dall’accampamento dell’Isis sulla sponda orientale dell’Eufrate nella Siria sud-orientale.
Lo riferiscono fonti concordanti sul terreno citate oggi dall’Osservatorio nazionale siriano per i diritti umani.
Da giorni si attende che le forze curdo-siriane e quelle americane che circondano l’accampamento annuncino la “vittoria” sull’Isis.
I miliziani jihadisti si sono accampati nella pianura di Baghuz dopo esser stati cacciati dall’omonima cittadina tra l’Eufrate e il confine iracheno.
La presenza di un numero imprecisato di civili ha di fatto interrotto l’offensiva delle forze curdo-siriane nella zona.