Siria: Erdogan, 5 i soldati Usa uccisi

(ANSA) – ISTANBUL, 16 GEN – “In base alle nostre informazioni, 5 militari Usa sono stati uccisi nell’attacco terroristico” rivendicato dall’Isis “che ha fatto 20 morti” in tutto oggi a Manbij, nel nord della Siria.
Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, innalzando così il bilancio fornito finora di 4 soldati americani morti.