Siria: Isis usa civili come scudi umani

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 FEB – L’Isis asserragliato nell’ultimo fazzoletto di terra nel sud-est della Siria “usa i civili come scudi umani”.
Lo hanno confermato all’ANSA fonti curdo-siriane in contatto con i combattenti al fronte, che guidano l’assalto alle ultime centinaia di metri quadrati ancora in mano ai jihadisti.
“Il motivo del rallentamento dell’offensiva è dovuto proprio alla presenza di civili.
Noi cerchiamo di proteggerli”, hanno detto le fonti.