Siria: Micalizzi perde vista a un occhio

(ANSAmed) – BEIRUT, 12 FEB – Il fotoreporter italiano Gabriele Micalizzi, ferito ieri sul fronte tra Isis e forze curde nella Siria orientale, ha perso la vista da un occhio dopo esser stato colpito da schegge di un razzo Rpg mentre seguiva i combattimenti sulla riva orientale dell’Eufrate.
Lo riferiscono fonti concordanti in contatto con i familiari di Micalizzi, attualmente ricoverato nell’ospedale militare americano di Baghdad.