Siria: due soldati Usa uccisi a Manbij

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 GEN – Due soldati Usa sono rimasti uccisi e altri due sono stati feriti nell’attentato compiuto nel nord della Siria nella cittadina di Manbij.
Lo riferisce la corrispondente sul posto della tv panaraba al Mayadin, vicina all’Iran, secondo cui anche 10 miliziani curdo-siriani, appoggiati dagli Usa, sono morti nell’attacco suicida.