Smile

the smile stanin questi giorni ho ricevuto alcuni attestati di stima che fanno sempre piacere e rendono la vita migliore anche se tutti voi che frequentate questa palude sapete quanto li rifugga.Tuttavia la cosa più bella che un aspirante giullare come me può sentirsi dire è quella di aver restituito la voglia non di ridere stupidamente ma di sorridere davanti ai fatti della vita>Ovvio che ciascuno di noi abbia davanti a sé delle peripezie che a volte fanno uscire letteralmente dai gangheri ma questo non può o meglio non dovrebbe segnare la nostra esistenza intera.Ma a me è stato consegnato un libello di cultura dove...
fra le altre cose...
ci sta scritto da qualche pizzo ama e fai quel che vuoiA questo invito mi sono sempre domandato quante tromb**** ahem quale fosse il significato di quell'ama (e non era azienda municipale dell'ambiente lo scrivo subito AH AH AH) e mi sono interrogato su cosa significasse almeno per me.ho trovata la risposta...
al mio solito...
in quel rapporto ass...

Leggi tutto l'articolo