Snowdon: l'Italia vince in Galles con Alberto Vender

Un’altra vittoria per gli azzurri della corsa in montagna nella Snowdon Race di Llanberis (Galles), con la squadra italiana di nuovo al vertice internazionale in questa grande classica della specialità.
Protagonista stavolta è il giovane Alberto Vender (Sa Valchiese), 22enne trentino che conquista nettamente il successo grazie a una bella rimonta in discesa per chiudere in 1h06:41 sulle 10 miglia “up and down” del tracciato.
Un crono migliore di un secondo rispetto a quello vincente dell’altro trentino Davide Magnini nel 2017.
L’Italia si aggiudica quindi anche la classifica per nazioni, nei confronti dell’Inghilterra. Adesso diventano quattro le affermazioni azzurre a Padarn Park negli ultimi cinque anni, insieme a quelle di Cesare Maestri (2014) ed Emanuele Manzi (2015).
Oggi l’allievo di Ennio Colò, dopo essere transitato al terzo posto in cima alla dura salita di fronte a un tifo scatenato degli appassionati britannici, va in testa a metà del tratto finale per lasciarsi alle spalle...

Leggi tutto l'articolo