Solofra, ladri in trasferta tentano di svaligiare farmacia ospedale: tre cilentani nei guai

Cronaca 07 gennaio 2014 20:58 Solofra, ladri in trasferta tentano di svaligiare farmacia ospedale: tre cilentani nei guai Luigi Martino Tre ladri cilentani in trasferta sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri.
E’ successo a Solofra, in provincia di Avellino, dove i malviventi avevano intenzione di svaligiare la farmacia dell’ospedale ‘Landolfi’.
Sono stati tutti sorpresi in flagranza di reato e dovranno rispondere davanti al gip nel rito per direttissima.
Il fatto La banda, nel giorno dell’Epifania, si è introdotta all’interno del presidio avellinese pensando, forse, di passare inosservata perchè si trattasse di un giorno festivo e quindi il personale era in ferie.
I ladri hanno tentato in un primo momento di entrare dalla porta principale della farmacia, ma il tentativo è fallito.
I tre cilentani non si sono dati per vinti e hanno raggiunto la porta posteriore.
Qui, però, sono stati notati da una guardia giurata della società Cosmopol, in servizio di pattugliamento.
L’arresto L’agente ha avvisato la centrale dell’istituto di vigilanza senza che i malviventi se ne accorgessero.
Dopo pochi minuti sul posto è giunta una pattuglia della Cosmopol e i carabinieri della locale stazione.
I militari hanno bloccato i tre malfattori, uno dei quali era appostato in un’auto pronto a fuggire con la refurtiva insieme ai complici.
Si tratta di D.L.F., 46 anni di Agropoli, L.P., 20 anni di Giungano, e N.L., 19 anni di Capaccio.
I tre saranno giudicati con il rito direttissimo nelle aule del tribunale di Avellino.
http://www.giornaledelcilento.it/it/07-01-2014-solofra_ladri_in_trasferta_tentano_di_svaligiare_farmacia_ ospedale_tre_cilentani_nei_guai-21506.html

Leggi tutto l'articolo