Sondrio, carabiniere si finge malato:indagato

Si è dato malato per saltare il turno di lavoro sulla "gazzella" e andare invece ad arbitrare una partita di calcio in provincia di Lecco, incassando tra l'altro l'indennità di trasferta.
Un carabinieri di 30 anni, originario di Palermo, in servizio a Sondrio è stato però smascherato dai colleghi.
Il militare è ora indagato da due Procure per truffa e per simulazione di infermità

Leggi tutto l'articolo