Sopravvissuto ad un collasso Kemoy Campbell si ritira sette mesi dopo il crollo in gara

 
L'olimpionico giamaicano Kemoy Campbell dell'Arkansas si sta ritirando dalla corsa professionistica sette mesi dopo essere crollato mentre gareggiava ai Millrose Games  nei 3000 metri a febbraio. Il 28enne ha rivelato in un post di Instagram che gli è stato consigliato di non competere di nuovo a causa del problema cardiaco che rischiava di portarlo alla morte.
"Ho dato il massimo a questo sport", ha scritto. “Mi ha portato in posti in cui non avrei mai immaginato di andare. Ha dato al ragazzo timido di una zona rurale della Giamaica-  l'opportunità di mettersi alla prova con il mondo. Credo di aver fatto la mia parte al massimo. "
I medici hanno rivelato a Campbell di essere stato fortunato a sopravvivere dopo che il suo cuore si è fermato a poco più di cinque giri dalla gara il 9 febbraio 2019, all'Armory di New York City. Mentre il personale medico non è mai stato in grado di determinare la causa esatta dell'incidente, un defibrillatore interno è stato impiantato a Campbell per ...

Leggi tutto l'articolo