Sorpresa alla Boston Marathon: al maschile il Giappone batte il Kenya

Grande sorpresa alla Boston Marathon corsa nel pomeriggio vinta clamorosamente dal giapponese Yuki Kawauchi e della statunitense Desiree Linden.
Sotto una fortissima pioggia il giapponese batte il  campione del mondo Geoffrey Kirui.
Yuki entrato da poco nel Guinness dei primati per aver corso  il maggior numero di maratone corse in meno di 2h20' ha tagliato il traguardo in 2h15'58" staccando l'iridato Kirui che crolla inaspettatamente e chiude secondo in 2h18'23. Terzo Shadrack Biwott in 2h18'35". Ritirato il vincitore della Romaostia 2018 Galen Rupp grande atteso della vigilia.
Al femminile la Linden dopo 33 anni  riporta gli Stati Uniti a vincere a Boston
 

Leggi tutto l'articolo