Sospeso l'autista dell'Atac che aveva scritto slogan anti-vaccini sul display

Roma, 29 ago.
(askanews) – Domenica scorsa a Roma sul display di un bus Atac al posto del numero di linea era apparsa una scritta contro le vaccinazioni.
Oggi l’azienda ha comunicato che il dipendente è stato sospeso: “A seguito degli accertamenti predisposti, Atac comunica di aver proceduto, a far data da oggi 29 agosto, alla sospensione cautelare di un dipendente per l’utilizzo improprio del display di un bus di linea”.