Spaghetti con le seppie

Ingredienti - 280 g di spaghetti - 4 seppie di media grandezza gia pulite - 150 g di polpa di pomodoro - 120 g di mollica di pane - 10 g di prezzemolo - una cipolla - uno spicchio d'aglio - mezzo litro di brodo di pesce - 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva - sale     Lavate le seppie, asciugatele, separate i tentacoli dalle sacche e tagliateli a pezzetti minuti.
Metteteli in una  ciotola con la mollica di pane sminuzzata grossolanamente, l'aglio e il prezzemolo tritati, 2 cucchiai d'olio e una  presa di sale e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
Usatelo per farcire le sacche e cucite l'apertura con  ago e filo o chiudetela con uno stecchino.
  Sbucciate la cipolla, tritatela e fatela appassire in una casseruola con l'olio rimasto a fuoco basso per 5 minuti, mescolandola perche non imbiondisca.
 Aggiungete la polpa di pomodoro, salate leggermente e lasciate cuocere per 10 minuti.
Unite le seppie ripiene, copritele a filo con il brodo bollente, mettete il coperchio e cuocete a fiamma bassa  per circa un'ora o fino a quando saranno tenere.
  Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli in una ciotola con il sugo di cottura delle seppie.
Suddividete la pasta nei piatti individuali e disponete su ciascuna porzione una seppia  ripiena privata del filo o dello stecchino.
 

Leggi tutto l'articolo