Sparatoria fra vigilantes e banditi nelle campagne di Trapani

Cronaca 29 Marzo 2015 Sparatoria fra vigilantes e banditi nelle campagne di Trapani Due uomini, con il viso coperto da passamontagna, armati di pistola, hanno esploso diversi colpi contro una pattuglia dell’Europol di Luigi Todaro TRAPANI.
Sparatoria, la scorsa notte, nelle campagne di Trapani.
Due uomini, con il viso coperto da passamontagna, armati di pistola, hanno esploso diversi colpi contro una pattuglia dell’Europol i cui componenti – due vigilantes – hanno risposto al fuoco.
Fortunatamente non ci sono stati feriti.
I due banditi sono poi fuggiti, a bordo di un’auto, riuscendo a far perdere le proprie tracce.
E’ accaduto, intorno alle 3,40, in via Marcanzotta, nella frazione di Rilievo.
Gli operatori dell’Europol, impegnati in un servizio di controllo nelle contrade trapanesi, hanno notato una Fiat Panda, di colore bianco, ferma nei pressi di una cabina dell’Enel.
Insospettiti si sono fermati.
Dall’auto sono scesi due uomini che indossavano tute munite di catarifrangenti.
Entrambi, però, avevano il volto coperto.
I vigilantes hanno azionato il faro posto sul tetto della loro auto, illuminando a giorno la zona.
I due complici sono subito saliti a bordo della Panda.
Uno ha acceso il motore: l’altro, invece, ha estratto una pistola, sparando contro le guardie che si sono buttate a terra e, armi in pugno, hanno risposto al fuoco.
La Panda, probabilmente raggiunta da alcuni colpi, poi si è data alla fuga, con il portellone posteriore aperto.
http://trapani.gds.it/2015/03/29/sparatoria-fra-vigilantes-e-banditi-nelle-campagne-di-trapani_334279/

Leggi tutto l'articolo