Spari nella fabbrica dei fuochi d'artificio, guardia giurata mette in fuga i ladri

Cronaca 24 febbraio 2015 Spari nella fabbrica dei fuochi d'artificio, guardia giurata mette in fuga i ladri Colpi di pistola nella notte alla Panzera di Carignano, in provincia di Torino.
I banditi avevano già sradicato dal muro una cassaforte quando è intervenuto l'agente.
I carabinieri sequestrano l'arma di CARLOTTA ROCCI Spari alla Panzera, la storica fabbrica di fuochi d'artificio di Carignano, nel Torinese.
Una guardia giurata ha usato la pistola per mettere in fuga i ladri che stavano cercando di svaligiare gli uffici dell'azienda.
Poco prima delle 22 i ladri hanno scavalcato la recinzione e sono entrati negli uffici della direzione dove hanno sradicato una cassaforte dal muro e rubato alcuni computer.
La guardia di vigilanza li ha sorpresi mentre stavano cercando di rubare una Fiat Stilo parcheggiata nel cortile.
A quel punto il vigilante ha preso la pistola e ha sparato alcuni in aria.
I ladri allora sono fuggiti a bordo della Stilo abbandonando il bottino e il furgone dell'azienda su cui lo avevano caricato.
L'auto è stata ritrovata dai carabinieri a Moncalieri ed è stata sequestrata.
I militari hanno sequestrato anche la pistola della guardia giurata.
http://torino.repubblica.it/cronaca/

Leggi tutto l'articolo