Special Olympics, P&G: diversità e inclusione valori fondamentali

Milano, 21 feb.
(askanews) - "Procter&Gamble è un'azienda di beni di largo consumo che ogni giorno vende miglia di prodotti ai consumatori italiani.
In questo minuto almeno mille prodotti P&G sono stati venduti nelle case degli italiani.
A livello mondiale più di 5 miliardi di persone utilizzano i nostri prodotti.
Per noi è fondamentale dare non solo qualcosa ai consumatori in quanto tali, ma dare qualcosa al sociale, al mondo.
All'interno del nostro impegno di etica e responsabilità di impresa ci sono due valori fondamentali che vogliamo spingere: la diversità e l'inclusione.
Lo abbiamo fatto con un partner d'eccezione, Special Olympics, perché sia P&G sia Special Olympics credono in una cosa: che possiamo fare qualcosa per migliorare il mondo.
Special Olympics attraverso iniziative nello sport e noi attraverso le nostre innovazioni di prodotto.
Questa iniziativa ha l'obiettivo di sensibilizzare il consumatore a dare indietro qualcosa al sociale.
Lo facciamo attraverso una meccanica molto semplice: acquistando prodotti P&G all'interno della catena "Acqua e Sapone" noi sponsorizziamo questi atleti di Special Olympics per partecipare a questa avventura di Abu Dhabi.
Speriamo in un grande successo di questa attività che stimoli noi, e non solo noi, ad investire sempre di più e dare qualcosa indietro al sociale": lo ha affermato Paolo Grue, Direttore Commerciale Procter & Gamble Italia, a margine della presentazione a Milano del progetto #IoAdottoUnCampione, l'iniziativa di Procter & Gamble che fino al 31 marzo 2019 sarà presente nei punti vendita Acqua e Sapone con l'obiettivo di accompagnare la squadra degli atleti Special Olympics di ginnastica artistica ai Giochi Mondiali di Abu Dhabi a marzo

Leggi tutto l'articolo