Spende 50 mila euro per somigliare a un alieno: "Mi farò togliere anche i genitali"

Desiderava a tutti i costi somigliare a un alieno, così Vinny Ooh, 22enne statunitense si è sottoposto a 110 operazioni di chirurgia plastica, spendendo oltre 50 mila dollari, per realizzare il suo sogno.

Adesso è in attesa di un'altro intervento con il quale rimuoverà i suoi genitali, i capezzoli e l'ombelico, in modo da risultare senza se. sso. «Voglio essere un essere alieno senza se. sso, voglio che il mio io interiore si rifletta all'esterno». L'unico scopo di Vinny è somigliare a un alieno senza se. sso, «Voglio essere un ibrido», ha precisato al Mirror, «Voglio essere senza se. sso e senza genere».
Il giovane ha iniziato il suo percorso all'età di 17 anni quando si è rivolto ai medici per le prime operazioni. Anche se il cambiamento a cui si sta sottoponendo è radicale Vinny sembra essere molto deciso: «Potrei vivere senza organi sessuali quindi perché dovrei avere un pene o una vagina».

Leggi tutto l'articolo