Spero che l'Unione Europea commissari l'Italia al più presto. Pienamente d'accordo con quanto ha detto ieri Gino Strada....

Il ministro dell'Interno e vicepremier leghista non si smarca dall'alleato nel confronto con Parigi. Per il ministro della paura e quelli del MO  VI  MENTO l'importante è parlare di altro è non delle boiate che stanno facendo in Italia.Il problema è che tutti abboccano a questa tattica.
Lo volevate il Governo del Cambiamento? Eccovelo servito. Se volevate il "Governo del Cambiamento in Meglio" dovevate chiederlo esplicitamente. Ii problema di desiderare troppo una cosa è che qualche volta si avvera.
La nave dei folli continua a far danni. Mettersi contro la  Francia (e la Germania) per fare comunella con l'Ungheria, la Polonia e Putin è quanto più folle possa essere partorito da questi mangiatori di Nutella e indossatori falliti andati al governo. Oltre ad avere spinto l'Italia sull'orlo della recessione e trafugato parte consistente delle risorse dei contribuenti (con lo spread ormai stabilizzato sul valori doppi rispetto al 2017) adesso muovono guerra a quei paesi con cui abbiamo...

Leggi tutto l'articolo