Spia russa: Gb ordina revisione visti

(ANSA) – LONDRA, 28 MAR – Controlli ulteriori in arrivo sui visti richiesti e persino su quelli già concessi a cittadini russi che lavorano in Gran Bretagna.
Lo ha annunciato – sulla scia del conflitto diplomatico fra Londra e Mosca innescato dal caso Skripal – la ministra dell’Interno, Amber Rudd, intervenendo oggi alla Camera dei Comuni, pur senza prospettare per il momento alcuna revoca o restrizione specifica.
Rudd ha detto d’aver chiesto agli uffici ministeriali competenti di rivedere in particolare le procedure per la concessione dei visti ‘Tier 1’, destinati agli immigrati di alta qualificazione professionale, sia per le domande di cittadini russi ancora pendenti sia per i permessi già autorizzati.