Spiata nuda in camera dal manager dell'Hotel.

Spiata nuda in camera dela manager dell'hotel, è capitato a Clare Day, commessa britannica di 27 anni.
Pensava di vivere in un film dell'orrore come in "Psyco", quando ha sopreso il manager dell'hotel spiarla quando era nuda, quando si è lamentata dell'accaduto le hanno offerto un risarcimento, un soggiorno gratuito.
Clare era completamente nuda, quando ha visto la figura dell'uomo premuto conto il vetro della finestra: "Mi sono spaventata, mi ricordava un film dell'orrore", ha detto la donna al Mirror.
"Ero in bagno e ho visto il riflesso del suo volto dietro di me nello specchio.
Ho urlato e mi sono coperta, ma l'uomo è scomparso.
Sembrava mi avesse ripreso con una videocamera".
   

Leggi tutto l'articolo