Spoiler: Steve Newlin e Jason Stackhouse si rincontreranno in questa stagione?

 Steve Newlin ha fatto un ritorno fangtastic nel settimo episodio di True Blood, andato in onda domenisca scorsa, 22 luglio, sia a causa della "festa" con l'Authority, e sia a causa della goffa ricerca di  coccole da Russell Edgington.Ma c'è molto di più per il "giovane eccitato vampiro", dichiara Michael McMillian ad "Hollywood Life" - tra cui una svolta curiosa di eventi tra Jason e Steve.Che dire della sua brama di Jason? "Ci sarà più Jason e Steve nella seconda metà della stagione", ha promesso Michael.
"E penso che dove sta andando la storia, sarà veramente sorprendente."Purtroppo, questa storia non includerà la rivelazione di chi sia il maker del  "gay vampiro americano" - questo è ancora sepolto nelle profondità del sottotuolo di spoilerland. "Credo che gli spettatori non hanno bisogno di trattenere il fiato", ha detto Mike, aggiungendo: "mi è stato detto chi è, ma potrebbe volerci ancora un pò prima che lo scoprano gli spettatori".
 Per ora Mike ha solo accennato al fatto che "la vita sentimentale di Steve gioca un ruolo importante per il resto della stagione".
Ma se questo include un altro incontro con Jason Stackhouse nudo, solo il tempo potrà dircelo.C'è, comunque, qualcosa di un pò più succoso all'orizzonte.Steve sembra abbastanza disposto a servire l'Authority - o ciò che ne resta - ma non ha anche secondi fini? "Steve è veramente felice, a questo punto, di non avere l'onere del comando.
...
Ha sempre amato il potere, ma penso che adesso sia solo un giovane vampiro arrapato, entusiasta di far parte del club.
E va bene prendere gli ordini in questo momento, lui è un survivalista (uno che si prepara a sopravvivere ad una catastrofe atomica o anarchia sociale immagazzinando cibo e armi).
...
Dove sia riposta la sua vera lealtà, è ancora un mistero.Fonte 

Leggi tutto l'articolo