Sport Irina Shayk, forme esplosive. Ronaldo, paura per il ginocchio

Se il Real ha ipotecato la qualificazione alla semifinale di Champions (il 3-0 del Bernabeu contro il Borussia pare già una sentenza, oltreché vendetta quasi consumata rispetto al doppio confronto di un anno fa), Cristiano Ronaldo ha già conquistato un primato: grazie alle rete che ha chiuso il match contro i tedeschi, CR7 ha raggiunto quota 14 gol in Champions.
Il Pallone d’Oro 2013 non è solo capocannoniere incontrastato della manifestazione ma ha raggiunto in vetta alla speciale classifica dei migliori marcatori José Altafini (Milan 1962/563), Ruud van Nistelrooy (Manchester United, 2002/03) e Leo Messi (Barcellona, 2011/12).
La sua media gol è pazzesca avendo segnato in sole otto gare: una rete ogni 50.6 minuti.
E siamo a 64 eurogol in cento partite tra Madrid e United (49 con i blancos).
L'unica tegola è legata ai problemi fisici (fastidio al tendine rotuleo del ginocchio) che lo hanno costretto a uscire al 79° del match (sotituito da Casemiro).
Intanto la sua celebre fidanzata, Irina Shayk, si gode il premio recentissamamente vinto ai Gala Spa Awards.
Dove ha mostrato forma esplosive più che mai e un look che....
taglia il fiato in due.
Vedere (la gallery) per credere...

Leggi tutto l'articolo