Stagione 2012-2013, continuano a crescere i numeri della Serie A Femminile. Fabris: "Grazie ai tanti nuovi investitori nei nostri Campionati"

L'interesse del grande pubblico per la Pallavolo Femminile di Serie A cresce, come testimoniano i dati Rai appena diramati.
Nel corso della stagione 2012-2013, i canali Rai Sport 1 e Rai Sport 2 hanno trasmesso 40 gare, tra Regular Season, Play Off Scudetto, Supercoppa Italiana e Coppa Italia, raggiungendo un totale di 3.945.301 spettatori, con una crescita di più di 218.000 unità rispetto allo scorso anno (nel 2011-2012 gli utenti sono stati 3.726.746 per 41 gare, media 90.896) e una media di 98.632 telespettatori a partita.Per quanto riguarda il pubblico presente ai 136 incontri del Campionato di Serie A1, i palazzetti italiani quest'anno hanno accolto 288.389 tifosi (lo scorso anno sono stati 260.561), con una media di 2.073 spettatori per gli incontri della Regular Season e di 2.356 per le gare dei Play Off.
Una media complessiva pari a 2.121 spettatori, decisamente superiore a quella relativa alla stagione 2011-12, pari a 1.989 a gara.
Dodici mesi fa la Finale Scudetto tra Busto Arsizio e Villa Cortese fu l'apice di una indimenticabile post-season, che fece registrare numeri strepitosi, con 2.428 spettatori a partita dai quarti di finale in poi: ebbene, considerando le stesse fasi dei Play Off 2013, dai quarti di finale in poi, la media di pubblico della stagione appena terminata si assesta sulle 2.659 unità.Tali dati risultano ancora più positivi considerando che nel girone di ritorno del Campionato di Serie A1 sono state disputate 47 partite invece delle 66 inizialmente programmate causa i forzati ritiri di Modena e Crema e la successiva riorganizzazione del calendario.
Il record stagionale di presenze è stato registrato al PalaVerde di Villorba (TV), casa dell'Imoco Volley Conegliano, con i ben 5800 spettatori presenti in occasione dell'ultimo match delle Finali Scudetto.Infine, grande successo ha ottenuto l'attività social della Lega Pallavolo Serie A Femminile, punto di riferimento principale per il dialogo con il popolo del web: il profilo Facebook della Lega Pallavolo Serie A Femminile ha incrementato esponenzialmente i suoi likes, fino a raggiungere la cifra di 20.320, una quota che continua a crescere giorno dopo giorno.
L'account Twitter LegaVolleyFemminile, invece, è quasi giunto a 4.000 followers, trascinato dalla popolarità dell'hashtag #ilovevolley, diventato ormai un "tormentone" per tutti gli appassionati del nostro sport.Il Presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile Mauro Fabris ha dichiarato: "I numeri sono numeri: la Serie A Femminile, anno dopo anno, continua a crescere nell'interesse [...]

Leggi tutto l'articolo