Stasera in Slovenia gli azzurri Federica Del Buono e Daniele Meucci

atleticanotizie: Oggi al XIX Meeting di Velenje in Slovenia nutrita presenza di atleti azzurri tra i quali spicca il nome del vicecampione europeo dei 10.000 metri, Daniele Meucci che si metterà alla prova nei 5000 metri, distanza sulla quale vanta un personale di 13:19.00 che risale a 2 anni fa.
Il toscano dell'Esercito con in tasca il pass per la maratona dei prossimi Europei di Zurigo, in questa stagione vanta un 27:36.53 corso a maggio sui 10.000 metri di Palo Alto, un crono che lo tiene ancora al secondo posto delle liste europee stagionali.
A Velenje ci sarà anche il compagno di club Marouan Razine personale di 13:28.08 , Manuel Cominotto (Firenze Marathon personale 13:50.19 e Yassine Rachik Cento Torri Pavia personalòe 13:37.88.
Tra le ragazze attesa per Federica Del Buono che dopo le brillanti prestazioni in azzurro di Aubagne e Braunschweig, è alla ricerca di un risultato migliore del personale che è fissato a 4:12.65.
Tra le avversarie della 19enne vicentina della Forestale spicca il nome della croata Amela Terzić, plurimedagliata internazionale nelle categorie giovanili fino al titolo europeo under 23 vinto in 4:05.69 a Tampere nel 2013.
A traghettare la gara ci penserà, invece, l'esperta Judit Varga (Edera Atl.
Forlì) impegnata nel ruolo di pacemaker.
Gli 800 metri (ore 21:10) saranno quindi il banco di prova per il 20enne Emilio Perco (ANA Atl.
Feltre) che, un mese fa, sul doppio giro di pista si è migliorato a 1:48.26.
Prima dei mezzofondisti, però, da seguire la pedana dell'asta (ore 19:30) dove è attesa Giorgia Benecchi (Esercito).
Assente dell'ultim'ora il bronzo europeo junior Sonia Malavisi (Fiamme Gialle), fresca del 4,35 saltato domenica a Rieti dove Roberta Bruni è salita a quota 4,40.
Anche l'azzurra della Forestale era iscritta a Velenje, ma ha preferito rinunciare alla trasferta slovena per concentrarsi sugli allenamenti.
atl.not.

Leggi tutto l'articolo