"Stazione spaziale cinese fuori controllo, sta per precipitare sulla Terra": ecco quando accadrà

È destinata a cadere sulla Terra tra gennaio e febbraio 2018, con un rientro incontrollato, la stazione spaziale cinese Tiangong-1, ma sono improbabili danni poiché solo pochi frammenti potranno sopravvivere all'impatto con l'atmosfera. E resta al momento un mistero, se e dove i detriti prodotti dal 'Palazzo celeste', (il suo nome tradotto dal mandarino) raggiungeranno la superficie terrestre.

Secondo una stima di Aerospace Corporation, organizzazione americana nonprofit per la ricerca aerospaziale, questo laboratorio spaziale da 8,5 tonnellate, grande quanto un autobus,(10,4 metri di lunghezza e 3,4 metri di larghezza) entrerà nell'atmosfera da qualche parte in una fascia molto ampia del globo terrestre tra i 43 gradi nord e i 43 gradi sud di latitudine, che va dal mar Mediterraneo al Giappone, e dall'America del Sud all'Australia. Tuttavia, secondo gli esperti, per una previsione più precisa bisogna spettare ancora, perché basta un piccolo cambiamento nelle condizioni dell'atmosfe...

Leggi tutto l'articolo