Stendere...

Ieri sera, alle 21.30 mentre stendevo i panni, dopo aver steso i pargoli nei loro letti, non vedevo l'ora di stendere le mie stanche membra a letto dopo essere stata stesa dall'ennesima giornata di lavoro.
E mentre stendevo mi tornava alla mente una canzone di "Elio e le storie tese" che nel ritornello faceva più o meno così: "Servi della gleba a testa alta, verso il triangolino che ci esalta..." E mentre la canticchiavo mi chiedevo che fine avesse fatto il mio servo della gleba...
perchè dopo il matrimonio mi sembra che i ruoli si siano ribaltati :-) Sempre che lui sia mai stato il mio servo della gleba :-) C'est la vie!  

Leggi tutto l'articolo