Sting svela la canzone inedita ispirata da Prince e David Bowie

Alessandra Bormio per RED||Carpet Il brano fa parte del nuovo album 57th & 9th, atteso per l'11 novembre.
Sting rende omaggio ad artisti come Prince e David Bowie, scomparsi negli scorsi mesi, tramite una canzone.
Dichiarando che si tratta di una riflessione riferita allo sconforto che segue alla perdita di una delle nostre icone culturali, l'ha interpretata per la prima volta durante il Later...
With Jools Holland, talk show proposto sulla britannica BBC Two.
50,000 - è questo il titolo del brano che fa parte di 57th & 9th - è una ballata scritta nella settimana in cui è venuto a mancare Prince.
Confidandosi con un rappresentante della redazione dell'edizione statunitense del magazine Rolling Stone, Sting ha fatto intendere che il testo è una riflessione sulla scomparsa delle icone culturali come Glenn Frey degli Eagles e David Bowie, a partire da Prince.
Considerato il primo album pop in 17 anni, 57th & 9th include canzoni in cui vengono affrontati anche i temi dei rifugiati e del cambiamento climatico.
Visualizza le immagini riferite a 50,000.
© RED||Carpet, 2016 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo