Strade vitali

Soffrono le strade di montagna e i numerosi sentieri tracciati sul territorio comunale; agendo in coppia maltempo e incuria sono un cocktail micidiale per queste opere e gli effetti negativi sono visibili a tutti.
Gli ultimi danni rilevati sono quelli sulla strada Mazzunno-Prave, con i massi caduti che ne hanno provocato la chiusura, e lo smottamento del sentiero che collega Gorzone al lago moro nella zona delle Sorline.
Fortunatamente ci sono i volontari che, in parte, intervengono per mantenere agibili le strade e puliscono i sentieri più battuti.
Una volta all’anno questi interventi sono coordinati dall’Amministrazione comunale nelle giornate dedicate alla manutenzione delle strade agro-silvo-pastorali.
Di queste giornate si parla domenica 22 maggio alle 20.45 nell’incontro convocato nella sala riunioni dell’ex comune.
All’ordine del giorno il calendario degli interventi e i lavori da realizzare sulle strade per le località montane di Prave, Sessa, Vareno e San Giovanni e quelle che collegano Rodino ad Anfurro e Cima Poia a Sé.
Incontro ed interventi interessanti per chi si prende cura delle strade montane fatte per tutti gli esseri umani non vie riservate ad abili arrampicatori e che permettono quindi a tutti di raggiungere posti di bellezza straordinaria.

Leggi tutto l'articolo